pulsoximetro da dito medicale

pulsoximetro
pulsoximetro

pulsoximetro per neonati

Il pulsoximetro è uno strumento capace di rilevare la saturazione in ossigeno dell’emoglobina (SpO2), lo strumento medicale pulsoximetro è stato ideato per “dirci” se nel sangue circola una quantità sufficiente di ossigeno.

Saturimetro Oxy 6 a colori – con Indice di Perfusione e Allarmi

Il pulsoximetro è quindi molto utile per valutare l’efficacia dell’ossigenoterapia e delle ventilazioni manuali, rileva inoltre la frequenza cardiaca. Il pulsoximetro se costruito con materiali di buona qualità, sono capaci di rilevare dati anche in presenza di un segnale debole.
Lo strumento medicale pulsoximetro funziona grazie all’accoppiamento di un sensore ad infrarossi e di un pletismografo, quest’ultimo rileva la quota di luce assorbita e riflessa dall’emoglobina attiva del sangue circolante nel dito di una mano, questo permette in modo assolutamente NON invasivo di calcolare la saturazione in ossigeno dell’emoglobina (SpO2%).

Il pulsoximetro è un dispositivo portatile non invasivo utilizzabile per la misurazione della saturazione di ossigeno dell’emoglobina arteriosa (SpO2) e della frequenza cardiaca. Il dispositivo NON è ideale per il monitoraggio continuo durante il sonno, per effettuare questo tipo di esami, esistono modelli creati appositamente.

Il pulsoximetro non richiede nessun tipo di calibrazione o manutenzione ordinaria, unico intervento di manutenzione è la sostituzione delle batterie.

-Il dispositivo ha un display

-Il dispositivo è di facile utilizzo e prezzo contenuto

-Il dispositivo di piccole dimensioni e facilmente trasportabile

-Il dispositivo ha un basso consumo energetico

-Il dispositivo si spegne automaticamente quando non riceve segnali dalla sonda ad infrarossi

  • 6th mar, 2015