dispositivo sanitario ossimetro

dispositivo sanitario ossimetro
dispositivo sanitario ossimetro

Funzionamento dispositivo sanitario ossimetro

misuratore ossigeno sangue, cosa significa l’ossigeno nel sangue? I polmoni trasferiscono l’ossigeno dall’aria alla circolazione sanguigna. Il sangue ossigenato detto arterioso, viene pompato dal cuore a tutti gli organi del corpo umano.

Saturimetro Pulsossimetro da dito prezzo outlet

Il livello di ossigeno nel sangue arterioso può essere misurato prelevando sangue da un’arteria, consente di rilevare con precisione l’ossigeno e l’anidride carbonica e i rispettivi livelli nel sangue. Oppure utilizzando un ossimetro, normalmente questo strumento medicale viene collegato al dito, grazie all’invio di due diversi fasci di luce che trapassano il sangue circolante nei piccoli vasi chiamati capillari, permettono di calcolare i valori di saturazione, valori recepiti dal chip interno dello strumento medicale del saturimetro.

La saturazione di ossigeno misura la quantità di ossigeno trasportato nel sangue in rapporto alla sua capacità totale. Una saturazione di ossigeno fra il 96% e il 98% è normale al livello del mare, mentre letture
fra il 92% e il 94% sono valori normali a quote più elevate.

dispositivo sanitario ossimetro

“Quando il sangue esce dal cuore, crea un’onda che dall’aorta si sposta fino al sistema periferico. Quest’onda è detta onda sfigmica e percorre le arterie con una velocità crescente verso la periferia, dove diminuisce la capacitanza dei vasi ed aumenta la resistenza. Il polso arterioso è una variazione pressoria corrispondente all’onda sfigmica che si propaga, viene trasmessa nel sistema vascolare grazie all’elasticità delle arterie ed è percepibile sui vasi periferici sotto forma di pulsazione”.

  • 6th mar, 2015