cardiofrequenzimetro low cost

cardiofrequenzimetro
cardiofrequenzimetro

 

cardiofrequenzimetro-saturimetro, cos’è?

Il cardiofrequenzimetro è uno strumento medicale capace di rilevare istantaneamente la frequenza cardiaca, un parametro che sta ad indicare il numero di battiti che il cuore compie in un minuto. Molto utile in fase di “allenamento” intensivo in palestra, per monitorare la situazione del nostro cuore.

cardiofrequenzimetro, come funziona?

Il cardiofrequenzimetro funziona grazie ad un piccolo sensore posto all’interno di una fascia toracica (o da polso), il cardiofrequenzimetro trasmette dei segnali elettromagnetici che vengono opportunamente codificati ed elaborati da un sistema ricevente.

CARDIOFREQUENZIMETRO/OROLOGIO DA POLSO + FASCIA TORACICA POWRX®

In commercio sono disponibili alla vendita modelli più avanzati che sono in grado di riportare altre informazioni relative alla variabilità del battito cardiaco, come l’impostazione di soglie di allarme per le zone aerobiche sulla base dei dati relativi alla fisiologia dell’utilizzatore finale.

Il segnale può essere trasmesso via radio in “chiaro” o tramite un segnale codificato dal trasmettitore. Dimentichiamoci i vecchi cardiofrequenzimetri degli anni passati, oggi sono disponibili in commercio numerose tipologie di cardiofrequenzimetri dal peso e dal costo contenuto, ma dalle funzionalità eccellenti, fortunatamente non sempre “prezzo basso, significa prodotto scarso”.

I modelli avanzato integrano le funzioni di contapassi, calcolo del consumo calorico e di ossigeno, la velocità, l’altimetro, i tempi parziali e molto altro. Naturalmente la connettività ha conteggiato anche questi prodotti., infatti i modelli più evoluti consentono di scaricare i dati del proprio allenamento su personal computer.

Frequenza cardiaca

Durante uno sforzo fisico per permettere un maggiore apporto di nutrienti e di ossigeno ai muscoli le pulsazioni del cuore aumentano. Tanto più lo sforzo è intenso, tanto più le pulsazioni salgono. La frequenza cardiaca massima è un parametro fisiologico e variabile da individuo a individuo, esiste comunque una formula in grado di calcolare la frequenza cardiaca massima teorica di un atleta.

  • 6th mar, 2015